Lutto

Un confine netto tra prima e dopo

Il lutto

Il dolore e la perdita di significato

Il lutto crea una frattura ,segna un confine tra un “prima” e un “dopo”. 

 

La perdita di una persona cara è come un terremoto che scuote il nostro mondo, il nostro progetto di vita e le nostre sicurezze.

 

Quando parliamo di lutto pensiamo ad un profondo ed intenso dolore, che passa per il rifiuto e la negazione, il dolore e la tristezza, la rabbia, il senso di colpa e la  paura.

 

La perdita di una persona significativa segna l’inizio forzoso di una nuova vita per i sopravvissuti.

 

Riorganizzare la propria vita a seguito di un lutto è un processo difficile.

Il dolore porta ad isolarci dagli altri, a non provare interesse per quello che prima ci faceva battere il cuore. Perdiamo la progettualità e la speranza nel futuro.

La vita appare vuota, priva di significato.

 

Elaborare il lutto

Un processo di ri-organizzazione

 

Il processo di riorganizzazione della propria vita a seguito di un lutto può aver bisogno di essere facilitato, di essere sostenuto e guidato.

 

Superare il lutto, e le sofferenze che porta con se, è possibile.

Il primo passo è lasciarsi aiutare.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
www.psicologo-pisa.it Davide Buttaglieri - Psicologia, Consulenza, Formazione Studio: Via Benedetto Croce 65, 56125 Pisa Mail: info@psicologo-pisa.it Tel: +39 3349907651; P.iva: 02037770506 copyright

Chiama

E-mail

Come arrivare